Guida alla Salute Articolare Innovet Veterinary Innovation sostiene FSA

Commissione malattie del sangue

Questa commissione è presieduta dal Prof. George Lubas, diplomato dell’European College of Veterinary Internal Medicine (specialità Medicina Interna, Animali da Compagnia), Professore Ordinario di Clinica Medica Veterinaria, afferente al Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Pisa. In caso di necessità il Prof. Lubas si potrà avvalere della consulenza di eminenti studiosi Italiani o Stranieri per svolgere gli obiettivi prefissati nel controllo delle patologie ereditarie del sangue.

Al momento l’interesse di questa commissione è principalmente diretto del controllo di due importanti disordini dell’emostasi del cane: l’Emofilia A ed il Morbo di von Willebrand. Infatti, le altre patologie ereditarie dell’ambito ematologico, tra cui ad es. la deficienza di Piruvato Chinasi negli eritrociti, la deficienza di Adesione nei Leucociti o la Tromboastenia, potranno essere di volta in volta prese in considerazione su opportune segnalazioni di colleghi medici veterinari o di allevatori.

Per una lista completa delle potenziali malattie ereditarie del sangue che possono essere sottoposte a controllo e prevenzione mediante le moderne tecniche di diagnostica molecolare si prega di fare riferimento a questo sito web. Le principali diatesi emorragiche, cioè l’Emofilia A e il morbo di von Willebrand sono patologie ereditarie di origine monofattoriale, che da tempo sono oggetto di indagine e di appropriata selezione intesa a ridurne la prevalenza, in diverse nazioni e per certe particolari razze che risultano esserne più colpite (ad es., Pastore Tedesco, Dobermann, Setter, ecc.).

</